Cronaca Strana

Ormai sei vecchia

Potrebbe mai amare una donna di 50 anni” ? “Le trovo troppo vecchie”, rispose il 50 enne.


Una raccolta di autoritratti da Instagram, rigorosamente al naturale

Yann Moix ha la sua dose di ragione, la giovinezza è senz’altro molto attraente, e può far recuperare il passo anche ad una persona meno avvenente o interessante.
Ma lo scrittore e sceneggiatore francese è andato oltre il disincatantato e misurato discorso di mezz’età, magari provocatorio per ingelosire gli uomini e sfidare le donne.
Yann, che di anni ne ha 50, ha risposto ad una domanda nientepopodimenoche sull’amore! Insomma, l’amore non può esserci se non fai sesso con un partner che ha la metà dei tuoi anni e l’aspetto di tua figlia o delle sue amiche. E c’è chi, tra la schiera di personaggi famosi che lo hanno criticato, ha ricordato attrici e modelle il cui fisico fa gola alle ventenni, donne che hanno mostrato se stesse cinquantenni, come Monica Bellucci…

Andiamo oltre, diciamo che parlava di sesso e non di amore, ha abbreviato il concetto, o non ha compreso la sfumatura. Ecco le sue dichiarazioni nell intervista a Marie Claire: “Potrebbe mai amare una donna di 50 anni?“, “Ah no, non esageriamo, è impossibile“. “Ma si rende conto che è orribile?” domanda la giornalista. E lui: “Dico la verità, a 50 anni non potrei mai amare una donna di 50”. “Ma perché?”, continua l’intervistatrice. “Le trovo troppo vecchie, forse quando avrò 60 anni ne sarò capace, allora una donna di 50 mi sembrerà giovane” “Le 50enni per me sono invisibili, preferisco i corpi della donne giovani, tutto qua. Punto. Il corpo di una donna di 25 anni è straordinario, quello di una donna di 50 anni non lo è affatto”. «Adoro le donne in genere, ma preferisco in particolar modo quelle asiatiche», ha poi specificato.

Yann Moix intervistato da RTL

Nonostante il putiferio, ha voluto ribadire ai microfoni di RTL: «Amo chi voglio, non devo presentarmi in tribunale. Non devo essere responsabile dei miei gusti e delle mie inclinazioni. Vivo questa condizione con orgoglio».

Moix è noto per uscite provocatorie e moltissime donne, famose e non, hanno subito bollato le sue parole come “sessiste”.

Credo che il tag “sessista” non sia ne corretto ne utile, in questo caso appiattisce la discussione. Lui non discrimina “le donne”, ma le “donne vecchie”, che a suo giudizio lo sono, rispetto a se stesso.

A tutti, piace la giovinezza, e anche coloro che preferiscono un partner maturo, vi scorgono caratteri di vitalità, a volte sublimate le qualità che attirano. Insomma in pochissimi amano gli aspetti negativi del passare del tempo.

Halle Berry

In realtà, è nostra opinione, lui ha detto molte cose tra le righe, e forse per questo ha sparato così alto: inconsciamente ha voluto allontanare il riflettore dalle vere parole che stava pronunciando.

Queste parole sono: “non amo me stesso”; o meglio, parafrasandolo: “non potrei mai amare me stesso, sono troppo vecchio”. Inoltre, c’era un grido fortissimo sotto: “ho paura di invecchiare !! Non lo accetto, posso rimanere giovane per sempre”.

E’ per questo che amoreggia solo con le giovani, perché può dire di non essere invecchiato, e che non invecchierà mai. A 60 anni ha detto, forse, potrà amare una di 50 (che poi dovrebbe essere di 35). Ora, applicato a se stesso diventa problematico, perché a 60 anni non si piacerà come 60 enne, e nel monologo non c’è una donna più giovane da usare come elisir.

Helena Christensen

I più smaliziati ora staranno dicendo “ma che c’entra un discorso paradossale verso se stessi, qui si parla di relazione di coppia”. Bene parliamo della coppia. Amare una persona significa accettarla, ma accettare ed amare innanzitutto se stessi, e la stessa cosa vale per il sesso: quale uomo non ha stima e piacere di se stesso, a tal punto da sentirsi inadeguato, e può praticare serenamente il sesso ?

Dunque amore o sesso, di accettazione parliamo. Valutare esclusivamente in base all’età è una condizione assurda, è una vita senza amore, essendo questo destinato alla sostituzione “a scadenza”, con una componente sessuale sempre più egoista (caro mio, la giovinezza piace a tutti..).

Anche per il sesso non conta solo la forma, ma la sostanza del suono dei sospiri, gli scorci degli angoli nella mente. La visione del nostro protagonista mi sembra più simile ad un porno, dove la forma è quasi tutta sostanza.

Il mondo immaginato dal francese è tremendo. Ma non credo sia stupido, il giovanotto, ma che abbia sfruttato la risonanza delle sue parole. In molti saranno andati a vedere “regista di cosa”, magari per squalificarlo. Anche se pare già chiaro che la sua notorietà gli viene dalla TV e da queste uscite.

Monica Bellucci

Ma poi, è proprio un discorso da ragazzino, come quelli che prendono in giro “i vecchi”, come se loro non lo dovessero diventare, per poi soffrire ciò che gli diranno i giovani, quelli stupidi come loro.

Proprio le donne, saranno la legna da ardere del suo fuoco neo giovanile. Quelle ragazze che ora conoscono il punto debole di cui approfittare, magari per lavoro. E quelle donne cinquantenni che facendo ricorso a tutta la propria illusione e caparbietà, si prodigheranno per dargli torto. Probabilmente molte asiatiche si sentiranno in pole position.

Lui si aspetta questo. Dovrebbero essere le donne a smentirlo, ma non tutte sono “donne vere”. Così come non tutti gli uomini sono “uomini veri”, come ci ha dimostrato monsieur.

Ora qualcuno penserà: “ma hai messo tutte foto di modelle e attrici”! Certo, tenersi in forma o essere avvenenti aiuta, ma molti uomini sanno che non è l’età e la bellezza ciò che ti attrae o ti fa impazzire, veramente. E che per un uomo innamorato, la sua donna, è sempre una Loren.

Isabella Rossellini, 60 anni di bellezza

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.