• Italia,  Storie Ribelli

    Porchetta vs Mc Donald’s

    Fase 2 e riprende la più grande sfida Usa-Rieti. Uno di fronte all’altro, McDonald’s e il chiosco “Porchetta di Rieti”. Senza timore, Davide torna a contrapporsi a Golia, lo guarda dritto in faccia e lo sfida. E oggi più che mai, il suo modello di business può essere vincente. Come sempre, tifiamo tutti per lui! #cosereatine …e non solo, di Rino Panetti Chi scrive non è critico, in senso assoluto, verso le multinazionali del cibo: ho sempre piacere a mangiarvi (a piccole dosi). In alcune circostanze, come viaggi lontani in posti improbabili, soprattutto dopo settimane di adattamenti, la loro presenza è stata quasi una salvezza: la certezza di trovare lo stesso…

  • Arte,  Italia

    Il NOSTRO sfregio a Canova

    Anche questa estate potremo dire di esserci accorti del nostro patrimonio artistico, con il non trascurabile “plus” che ci siamo potuti sentire superiori ad un austriaco. Ma cosa abbiamo imparato? Davvero è tutta qui la vicenda? Noi, lo sapete, siamo un pò pesanti e ci piace cercare i dettagli, soprattutto quando viene toccata l’arte e la civiltà. E’ stato preso dopo 4 giorni, l’inafferrabile gattone in calzoncini che ha danneggiato il capolavoro in gesso di Canova, la Paolina Bonaparte. Questo è il primo dato che ci ha sorpreso, come si possa uscire indisturbati da un posto come la Gipsoteca di Possagno (Provincia di Treviso) dopo un fatto del genere. Diranno…

  • Animali

    Il Levriero

    Ho trovato questo racconto, grazie alla mia amica FB Martina Confalone, e alla Pagina FB Galgos de La Mancha. Un problema che riguarda in particolar modo la Spagna. Un giorno finirà questa barbarie. Che non riguarda solo i cani da corsa, purtroppo. Quello che possiamo fare noi umani è batterci per questi schiavi, per animali sfruttati da bestie senza cuore che non hanno nemmeno la decenza di alleviare le sofferenze, ma sfogano il loro sadismo. Finirà questa barbarie, ma noi dobbiamo metterci un pò di impegno, di tempo. Condividete, fare un vostro post, parlatene, se vedete situazioni gravi o sospette intervenite. Riguarda anche noi, ne va della nostra umanità. ′′Ho…

  • "Violenza e Rispetto"

    Chiara ed Edoardo si sposano

    È venerdì 19 giugno, questa difficile estate si affaccia. Edoardo entra nella stanza d’ospedale in cui Chiara è ricoverata, mascherina e una scatolina blu in mano. Chiara ha lo sguardo segnato, il fisico debilitato dalla terapia, a malapena riesce a tenere gli occhi aperti. Due anni fa un tumore al seno ha ingaggiato con lei una lotta atroce. Edoardo si abbassa la mascherina, apre la scatola. Dentro c’è un anello.“Mi vuoi sposare? Però non ti sentire male”, sorride. Chiara piange.“Ma che dici? Ma sei scemo?” risponde, un raggio di luce la sorprendeSorridono e si abbracciano, poi lei abbassa gli occhi.Lui risponde: “Prima bisogna combattere, poi vieni a casa che dobbiamo…