• "Violenza e Rispetto"

    Chiara ed Edoardo si sposano

    È venerdì 19 giugno, questa difficile estate si affaccia. Edoardo entra nella stanza d’ospedale in cui Chiara è ricoverata, mascherina e una scatolina blu in mano. Chiara ha lo sguardo segnato, il fisico debilitato dalla terapia, a malapena riesce a tenere gli occhi aperti. Due anni fa un tumore al seno ha ingaggiato con lei una lotta atroce. Edoardo si abbassa la mascherina, apre la scatola. Dentro c’è un anello.“Mi vuoi sposare? Però non ti sentire male”, sorride. Chiara piange.“Ma che dici? Ma sei scemo?” risponde, un raggio di luce la sorprendeSorridono e si abbracciano, poi lei abbassa gli occhi.Lui risponde: “Prima bisogna combattere, poi vieni a casa che dobbiamo…

  • "Violenza e Rispetto"

    Genova, alloggi pubblici per “padri separati”

    In diversi quartieri della città, a canone agevolato a partire da 150 € Saranno destinati alloggi, con particolare attenzione per i padri separati o divorziati, ovvero considerandoli prioritari in graduatoria. L’azienda territoriale per l’edilizia pubblica “Arte”, lo ha annunciato in risposta ad alcuni esponenti dell’Associazione dei Padri Separati Liguria ONLUS. Grazie a fondi regionali e nazionali, oltre che fondi dell’azienda pubblica, le case sono state costruite o ristrutturate, e arredate. Il Bando di assegnazione dalla prossima settimana in rete sul sito di Arte Genova. Padri Separati Liguria, aveva qualche settimana fa pubblicato un appello, poiché a Savona due case destinate allo scopo non potevano più essere mantenute nell’assenza di fondi…